Lo scrub per le labbra profumato alla rosa

ml_scrubrosa_titoloml_scrubrosa_01

“La chiamavano bocca di rosa metteva l’amore, metteva l’amore…”

Lo sapevate che questo scrub oltre che rendere le labbra morbide come petali di rosa, profuma di rosa ed è anche commestibile?

Pronti a scoprire come farlo?

Anni fa, quando le Spice Girls erano forti, Christina Aguilera era una ragazzina normale e al pomeriggio in tv oltre a Beverly Hills 90210 e Bay Watch passavano anche “quel telefilm da grandi” chiamato Merlose Place, in quegli ultimi anni di distruzione cerebrale da boy band e vestiti improbabili, in Italia iniziavano ad aprire i negozi di quella “nota azienda cosmetica naturale” che si differenziava da tutte per le bombe da bagno, i saponi venduti a fette e gli shampoo solidi…via sapete già di chi sto parlando!

Amo tantissimo i prodotti di questa azienda ma purtroppo per le mie tasche ha prezzi davvero alti. Un paio di anni fa mia sorella al complenno mi ha fatto un super regalo, mi ha fatto arrivare a casa un pacco pieno di prodotti naturali tra i quali c’era anche uno scrub per le labbra che mi faceva impazzire.

Finito lo scrub ho pensato di acquistarlo ma il prezzo nei negozi attualmente è di 7,95€…dico…è fatto di zucchero e olio di jojoba perdincibacco!

Niente panico, per fortuna sono arrivata in vostro soccorso!

Ora vi dirò una cosa ma non vi agitate: con meno di 1€ ve lo potrete fare in casa!

Anche se ora sono zitella io non rinuncio ad avere le labbra morbide, gli unici che sbaciucchio sono mia nipote e i miei gatti (che in questa stagione mi riempiono la bocca di pelo). Avere le labbra ruvide vuol dire che quella volta che metti il rossetto rosso ti entra nelle pellicine e nelle pieghe delle labbra allargandosi a macchia d’olio con l’effetto “Edward Cullen” dopo una ciucciata di collo.

Vuol dire che se metti il gloss perchè è giorno e vuoi darti un tono serio ma curato rischi l’effetto “paline di vinavil”perchè le pellicine mentre parli si appallottolano e finiscono in tutti i posti possibili e immaginabili (compresi gli angoli della bocca).

Vuol dire che…no basta raccontarvi schifezze, dovete solo sapere che con questo magico scrub avrete delle labbra così morbide e nutrite che la Parietti e i suoi canotti andrebbero a nascondersi.

Faccio lo scrub tre volte a settimana, di sera, dolcemente e senza sfregare come una pazza. Sfregare energicamente non va bene! A volte uso le dita e a volte muovo le labbra come quando uniformo il rossetto.

Ho utilizzato l’olio alimentare di mandorle biologico ma voi potete utilizzare qualsiasi tipo di olio a patto che non sia quello per le fritture! Per aromatizzarlo ho usato l’acqua di rose alimentare e per colorarlo ho usato un paio di gocce di colorante alimentare rosso (derivato dalla barbabietola).

Lo amo e ve lo consiglio poi mi direte se avevo ragione o no, i vostri baci diventeranno indimenticabili ;-)

ml_scrubrosa_02

Scrub alla rosa

Ingredienti:

  • 3 cucchiaini di zucchero semolato fine tipo Zefiro
  • 1 cucchiaino e mezzo di olio di mandorle alimentare
  • 1 cucchiaino di acqua di rose alimentare
  • 2 gocce di colorante alimentare rosso

In una ciotola mescolate il colorante con l’olio, aggiungete lo zucchero e l’acqua di rose e mescolate bene.

Trasferite lo scrub in un vasetto di vetro.

Con un dito prelevate un po’ del composto e spalmatelo sulle labbra con movimenti circolari. Dopo aver fatto lo scrub è consigliabile mettere sulla labbra il burro cacao o il balsamo per labbra.

Lo sapete che per fare questo post c’ho messo due giorni tra ricetta, foto e testi? Visto che oggi vi ho fatto risparmiare 6 che ne dite di mettere un “MI PIACE” alla mia pagina Facebook o di iscrivervi alla mia Newsletter, sarebbe davvero carino da parte vostra ;-)

6 responses

  1. Ehi Erika non capisco perché un blog così bello, con una grafica da paura, arricchito da delle foto pazzesche, e tra l’altro con ben 9 anni alle spalle non venga considerato di più.
    ti meriteresti molte più occasioni per emergere, è un peccato davvero.
    Continua così che anche se siamo pochi ti seguiamo con piacere ;)
    un abbraccio Alice

    • Grazie Alice ^_^ mi hai fatto sbrilluccicare il cuoricino di gioia, è bello vedere che ogni tanto qualcuno mi lascia dei messaggi così incentivanti!
      Credo che il problema sia semplice, dovrei postare ogni settimana qualcosa e fare propaganda sui social ma non è così semplice.
      Aggiungiamoci anche che ho cambiato il nome del blog e la gran parte della gente che mi seguiva ha fatto fatica a trovarmi ;-)
      Grazie per essere passata e scusami se rispondo così a distanza, il tuo commento era finito nello spam di wordpress…mano male che ho deciso di controllare i messaggi uno ad uno, non sarei riuscita a leggere le tue belle parole!
      A presto,

      Maky

  2. Bellissima ricetta! Ho sempre fatto lo scrub casalingo con zucchero e miele perché in casa non ho olio di mandorle e il resto… però ora sono troppo curiosa e devo provarlo! Hai un blog davvero molto carino! :)

    • Io sono una fedelissima dello scrub per le labbra, ricordati che dopo vanno sempre idratate con un burrocacao nutriente ;-)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *