8 – Come cuocere il riso al vapore

by Maky | September 5th, 2008 |

Eccovi spiegato come si fa a cuocere il riso al vapore per gli onigiri con una vaporiera non giapponese. Se ne trovano di molte marche nei centri commerciali e costano circa 49-70 euro, sono ottime anche per cucinare contemporaneamente al riso i broccoli e le verdure da mettere nel bento perchè hanno più piani. La qualità del riso che uso è il loto ma potete trovarne di altre qualità nei vostri supermercati, potete usare l’originario o il vialone nano (ovviamente le tempistiche di cottura variano da chicco a chicco). Ho fatto vari esperimenti e sono arrivata alla conclusione che il loto cuoce alla perfezione in 43 minuti. Le dosi per una persona (due onigiri o un rotolo di sushi) è di mezzo bicchiere di riso da bollire al vapore con mezzo bicchiere d’acqua. Ora tocca a voi e ricordatevi di lavare il riso e di farlo scolare per 30 minuti prima di cuocerlo ^_^

6 Responses to “8 – Come cuocere il riso al vapore”

  1. io ho la rice cooker, ma per piccole quantità preferisco usare i contenitori per la cottura al vapore con il microonde: riso perfetto in 13/14 minuti =)
    la vaporiera mi attirava, volevo comprarla per le verdure, ma alla fine con il microonde il risultato è simile…

  2. Il microoonde non l’ho mai usato per il riso ^_^ il bello delle vaporiere è che fai tutto assieme e le verdure hanno un sapore che nemmeno immagini O_O

  3. grande maky ! una spiegazione perfetta ^^

  4. nn sapevo dell’esistenza dei bento..li vedevo csì belli solo nei cartoni animati !! mi attirano i colori, spero di trovare tt l’occorrente..ciao e buona serata.

  5. Vedrai che ti divertirai un sacco ^_^

  6. ho iniziato da qualche mese ad usare un favoloso “tegame” a due piani di bamboo(per intenderci quello dove ti servono i ravioli al vapore al rist. cinese)e trovo che sia eccezzionale!

Leave a Reply