Lassi alla rosa

by Maky | September 15th, 2010 |

Finalmente ho rivisto il mare, è da più di un anno che non mi facevo baciare la pelle dal sole e dalle onde. Ho sfruttato l’occasione dell’anniversario dei miei suoceri per farmi un fine settimana di relax a Follonica. Ho dormito, cucinato e respirato aria profumata di salsedine…che volere di più! Sabato è stata una splendida giornata chiusa in bellezza da un magnifico tramonto che non ho potuto fare a meno di immortalare, siamo anche riusciti a fare il vulcano con la sabbia! Tutto questo relax mi ha fatto venire voglia di viziarmi, volevo qualcosa di fresco, esotico e romantico che riprendesse il sapore di quegli splendidi giorni così ho fatto questo lassi alla rosa, a voi la ricetta!

Dosi per: 2 Difficoltà : facilissima Tempo: 3 min

Utensili: frullatore

Cottura: nessuna

Ingredienti:

  • 100 ml di acqua
  • 125 g di yogurt greco
  • 1 cucchiaio di miele
  • 1 cucchiaino di succo di lime
  • 8 cubetti di ghiaccio
  • 4 cucchiai di acqua di rose

Procedimento:

Mettete tutti gli ingredienti nel frullatore e frullate fino a quando il lassi avrà raggiunto una consistenza cremosa.

Servite freddo.

Suggerimenti:

Se il lassi vi risultasse troppo acido aggiungete altro miele nel frullatore.

8 Responses to “Lassi alla rosa”

  1. Tié, ho tutto quel che serve! Mi manca solo Follonica :D

  2. Mica poco XD !

  3. ma quante ne sai??????

    mi manca lo yogourt greco se no sarei gia’ all’opera!

    ciao

  4. Credo che funzioni anche con uno yogurt naturale ^_^

  5. Che foto meravigliose…

  6. Che bello il vulcano con il fumo!! E tutte le foto del mare! Io ce l’ho dietro casa e è proprio vero che chi ha il pane non ha i denti, dato che l’ho visto dalla finestra per 26 anni mi ha anche stancato!
    Ah si, volevo dirti che ho letto la storia dei 100 principi e l’ho trovata carinissima, posso partecipare anche io con la mia lista?

  7. Tutte le foto sono belissime!!

  8. Certo che si, lasciami il link al post della tua lista e lo aggiungo ^_^ che bello!!!!!!!!!!

Leave a Reply