Sorbetto alla fragola

by Maky | May 6th, 2011 |

Alcuni giorni fa sfogliando il catalogo della raccolta punti del supermercato mi sono imbattuta in un bel mantecatore per il gelato raccomandato nientepopodimenochè da Paul Bocuse. Visto e considerato che in questo periodo di magra non avrei mai potuto permettermi un super mantecatore professionale, dall’alto della mia ignoranza in materia mi sono accontentata di questo modesto modello con accomulatore termico. Ho fatto una serie di esperimenti, alcuni sublimi altri meno buoni ma questo li batte tutti! Fare un sorbetto è una cosa facilissima, costa molto poco e rende davvero tanto. La base è lo sciroppo, alcuni consigliano di aggiungere il glucosio per renderlo ancora più cremoso ma in questa ricetta non è stato necessario. Allo sciroppo si aggiunge una purea di frutta che deve essere setacciata molto bene (per eliminare bucce o semi che in bocca darebbero fastidio) o un liquido aromatizzato (caffè, thè, prosecco, champagne ecc..). Si lascia raffreddare bene il tutto e si versa nel mantecatore che in 20 minuti dona un prodotto sano, economico e davvero squisito, a voi la ricetta!

Dosi per:Difficoltà : facilissima Tempo: preparazione 10 min+raffreddamento 4 h+miscelazione 25 min

Utensili: mantecatore+frullatore+pentolino+colino a maglia fitta

Cottura: fornello

Ingredienti:

  • 125ml di acqua
  • 225g di zucchero a velo
  • 500g di fragole mondate e lavate

Procedimento:

In un pentolino fate uno sciroppo con lo zucchero e l’acqua.

Nel frattempo frullate le fragole. Setacciate bene il succo e la polpa in un colino a maglia fitta aiutandovi se necessario con una spatola di gomma.

Quando lo sciroppo si sarà raffreddato unitelo alla purea di fragole mescolando bene.

Raffreddate il composto in frigorifero per almeno 4 ore.

Trascorso questo tempo versatelo nel mantecatore in funzione (per evitare la formazione di grumi) miscelandolo per 25 minuti.

Consumare freddo.
Suggerimenti:

Per avere una resa migliore vi cnsiglio di consumare il sorbetto dopo averlo messo per almeno un’ora nel congelatore.

La base del sorbetto si può conservare in frigorifero per tre giorni.

 

Questa ricetta fa parte della raccolta

Questa ricetta partecipa a

8 Responses to “Sorbetto alla fragola”

  1. Ci credo, che il sorbetto sia buonissimo ma…questa foto, oh mamma questa foto.
    Te l’ho già detto, vero, che fai le foto più belle della blogosfera, ma mi va di ripeterlo!!!!

  2. Hahaha, Arabuccia come sei grulla! ^_^

  3. Mi sono subito innamorata della foto, leggendo anche la ricetta mi ha conquistata!

  4. Concordo con ArabaFelice, fai delle foto straordinarie e dei piatti pure!

  5. Carlotta: provala, qui ci si sta nutrendo di sorbetto alla fragola già da due giorni!

    Excalibur: grazie tesorina, magari riuscissi a rendervi anche il profumo di questa cosa spettacolosa!!!!!!!

  6. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l’iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su “Inserisci il tuo blog – sito”
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

  7. Splendide le foto!!! Complimenti!

  8. Grazie Dessi!

Leave a Reply