Cake roll ai mirtilli e auguri

by Maky | December 31st, 2009 |

Quest’anno si conclude in rosa, avevo bisogno di colore e volevo sentirmi come Marie Antoinette (con la testa ancora attaccata al collo però). Come vorrei avere un posto dove poter offrire dolci colorati, così colorati da sentirsi in una favola, lo riempirei di tulipani, ranuncoli, rose e iris…che sogno! Ma ora torniamo sulla terra e parliamo di questo rotolo, ho scoperto che se si mangia il giorno dopo è meglio perchè il sapore di fondo dell’uovo scompare lasciando posto al gusto profumato del mirtillo. Ho cambiato le misure della teglia tenendo sempre le stesse dosi del rotolo alla pesca (ovviamente viene più corto) perchè così la base viene più soffice e alta…è un piacere da toccare, sembra una spugna! Ora andate in cucina, armatevi di allegria e cucinate! Ah dimenticavo, quest’anno il cenone lo cucinerà un kebabbaro di Firenze, il mio compagno ed io abbiamo deciso di godere del nostro tempo senza impazzire dietro ai fornelli passeggiando per la città e ascoltando i concerti nelle varie piazze. Vi ringrazio tanto di aver seguito i miei deliri culinari e di avermi ispirata rendendo la mia vita molto più godereccia di prima…buon anno a tutti!!!

Dosi per: 4 Difficoltà : facilissimo Tempo: preparazione 10 min+15 cottura

Utensili: sbattitore elettrico+teglia da pizza 30×22

Ingredienti:

  • 3 uova
  • 70g di zucchero
  • 40g di farina
  • 25g di burro fuso raffreddato
  • 200cc di panna fresca
  • 20g di zucchero
  • mirtilli freschi
  • zucchero a velo
  • 1 cucchiaino di colorante alimentare liquido rosso

Procedimento:

Preriscaldate il forno a 180°

Montate a neve ferma gli albumi. Incorporate poi i tuorli sbattendo a velocità bassa per 1 min.

Aggiungete alle uova la farina setacciata mescolando con delicatezza per non smontare il tutto.

Aggiungete un cucchiaino di colorante alimentare rosso, il burro fuso, infine stendete il composto sulla placca da forno coperta di carta oleata creando un quadrato di 30×22 cm.

Fate cuocere per 9-10 min.

Nel frattempo inumidite leggermente un telo con dell’acqua e quando l’impasto sarà cotto rovesciatelo sul panno staccando delicatamente la carta forno.

Arrotolate il panno con all’interno l’impasto e lasciatelo raffreddare su una grata.

Montate la panna con lo zucchero. Aprite il rotolo e spalmatela in modo uniforme.

Sparpagliate i mirtilli e richiudete facendo aderire bene il tutto.

Tenete in frigorifero e servite tagliando a fette.

Suggerimenti:

E’ ottimo il giorno dopo.

Questa ricetta fa parte della raccolta

10 Responses to “Cake roll ai mirtilli e auguri”

  1. Auguri cara Maky! Un abbraccio e la promessa che nel nuovo anno ci incontreremo di persona, io te e Vale!! (e poi…tutte a fare shopping… ma di stoviglie&stampi ovviamente!)

    Un bacio!!

  2. ciao! Sto preparando il pdf delle ricette in rosa e finalmente ho avuto il tempo di guardarmele tutte con calma e devo dire che la tua è una delle più spettacolari, per di più corredata da una foto fantastica. Mi piace da matti, complimenti!! ciao

    sara

  3. Grazie Sara, e pensare che è di una semplicità unica!!!

  4. could you send the recipe in english

  5. Hi Cindy, you can find the automatic translator on the upper right of each page.
    Enjoy it!
    Erika

  6. looks so retro! I love retro :)

  7. Thank you!!!!

  8. ciaoo ma questo è un rotolo di pasta biscotto??

  9. no è come un pan di spagna morbidissimo

  10. grazie!

Leave a Reply