Germogli di barbabietola rossa

by Maky | February 22nd, 2010 |

I germogli di barbabietola rossa sono molto decorativi grazie al loro bel colore fuxia e il loro sapore è fresco e dolce. Li uso specialmente a scopo decorativo su carne, insalate, panini e a volte anche sulle salse. Il seme assomiglia a una pallina di sughero, ci mette una settimana piena a germogliare e quando il germoglio è pronto si stacca dal seme liberando le foglie.

Vitamine B11, B12, vitamina E, cromo e magnesio

8 Responses to “Germogli di barbabietola rossa”

  1. che figata!!

  2. belli belli belli, sembrano quasi un effetto fotografico… ciao Ely

  3. I germogli fluo…la natura ha molto da insegnare!

  4. kawaii….!

  5. Che spettacolo mi sa che farò rifornimento di semini… adoro i semini germoliati… e sssiiii e chiederò consiglio a te se avrò bisogno…

  6. certo!!!!!!!!!!

  7. Ciao,
    li ho assaggiati in una cena particolare su un crudo di spigola marinata, sopra aveva questi germogli che davano al piatto un sapore leggermente piccante e limonato… ti chiedo, ma dove li posso trovare? io sono di Roma…

  8. Ciao Michela questi germogli sono autoprodotti, ho comprato i semi biologici in un vivaio a Verona, non credo che sia difficile per te reperirli anche a Roma, li vendono un po’ tutti. Se non hai un germogliatore lo puoi fare così http://www.maky-lab.com/zenzero/?p=896
    Spero di esserti stata utile,
    a presto ;-)

Leave a Reply